Formazione missionaria per i bambini della Diocesi di Mananjary - Madagascar

Formazione missionaria per i bambini della Diocesi di Mananjary - Madagascar

< Torna a

La situazione dei bambini della diocesi è molto difficile. I genitori spesso sono molto giovani e poveri e i figli numerosi. C’è anche un gran numero di madri sole, abbandonate dai mariti, con bambini piccoli a loro carico. Numerose sono anche le difficoltà legate ad un’alimentazione insufficiente o alle malattie. Il tasso di scolarizzazione è molto basso, soprattutto nelle aree boschive. 

Per tutti questi motivi la diocesi offre sostegno ai suoi piccoli attraverso le mense scolastiche, la distribuzione di materiale scolastico e il sostegno medico attraverso i dispensari. 

I ragazzi partecipano a diversi movimenti (FET - Association Eucharistique des Jeunes, TAMPRI, Scout) e in essi sono formati anche allo spirito missionario. Ad Antananarivo hanno partecipato alla celebrazione nazionale del 175° anniversario della fondazione dell’Opera dell’Infanzia Missionaria, contribuendo generosamente al Fondo Universale di Solidarietà della Santa Infanzia.

Destinatari del progetto circa 3000 bambini.

Secondo l’Annuario Pontificio del 2020, la Diocesi di Mananjary ha 1.144.140 abitanti, di cui 175.626 cattolici (6,51% circa della popolazione).  Ci sono 16 parrocchie, 41 sacerdoti di cui 17 diocesani e 23 religiosi, 1 sacerdote ordinato nel 2019, 1 diacono, 5 seminaristi, 25 religiosi non sacerdoti, 99 religiose. La Diocesi gestisce 10 centri di assistenza e beneficenza, e 51 scuole.

 

1

1

2

2

3

3

4

4

5

5

6

6

7

7

Insieme possiamo cambiare molte storie.  <br><br> Supporta il lavoro dei missionari di tutto il mondo.

Insieme possiamo cambiare molte storie.

Supporta il lavoro dei missionari di tutto il mondo.